3 hotels at Chalon-sur-Saône

  • By price
  • By distance

Scopri la Borgogna soggiornando a Chalon sur Saône e vivi la ricchezza di questa regione, tra una visita a una cantina e un castello.

Tutte le sfaccettature della Borgogna (soprattutto enologiche) attendono il turista che trascorre le sue vacanze a Chalon sur Saône, la città nata circa 3.000 anni fa lungo le rive del fiume Saône. Nei vigneti da cui è circondata nascono il Pinot Nero e lo Chardonnay. Il vino è un patrimonio che può essere scoperto visitando proprio le cantine in cui viene imbottigliato e tra un sorso e l'altro si può apprezzare e conoscere l'arte della viticoltura francese.

Ma Chalon sur Saône è culla dell'arte non solo vinicola: ha dato i natali a due protagonisti della storia e della cultura: Niepce, precursore dell'invenzione della fotografia e Vivant Denon, un artista e diplomatico responsabile dei musei in Francia e del Louvre sotto Napoleone. A entrambi sono dedicati due musei. Tra un momento e l'altro di buon cibo e relax nel tuo Hotel Campanile a Chalon sur Saône non dimenticare anche una visita due splendide chiese: la Cattedrale Saint-Vincent (costruita, pare, su resti pagani) e la chiesa di Saint Pierre.Chalon sur Saône non manca neanche di occasioni di divertimento: a luglio ospita, infatti, il festival delle arti di strada (Chalon dans la Rue) e un carnevale storico.