4 hotels at Mâcon

  • By price
  • By distance

La Borgogna è la terra di vini, su tutti il famoso novello, il Beaujolais. Scopri Mâcon, capoluogo della Saona e Loira, e tra una visita a un monumento e un museo non dimenticare di degustare gli ottimi vini locali.

In Borgogna, terra di vini per eccellenza, è situata Mâcon, capoluogo di circa 35 mila abitanti della Saona e Loira. La città ha origini molto antiche: le tracce di una sua fondazione,da parte della popolazione gallica degli Edui, risalgono al I secolo. In seguito, Mâcon è diventata un'importante città del Ducato di Borgogna. Puoi organizzare la tua visita in città cominciando con l'ottocentesca chiesa di Saint-Pierre, in stile neoromanico, e continuare con l'Hotel de Ville, della stessa epoca. Prosegui recandoti in Piazza delle Erbe, dove troverai la più antica casa della città, e poi visita il ponte Saint-Laurent, dell'XI secolo.

Ma il tuo tour di Mâcon non finisce qui: ci sono ancora monumenti e luoghi degni di nota, come la residenza Soufflot, l'Hotel Senecé, dove oggi è situato il Museo dedicato allo scrittore Lamartine, nativo della città, e le rovine della vecchia cattedrale, in prossimità dell'oppidum di Mâcon. Per quanto riguarda i piatti tipici della città, oltre alle lumache, emblema della regione, potrai gustare dell'ottima andouillette di maiale, e tenera carne di manzo, o pollame allevato nella zona. Molti sono i dolci inventati nella città, tra cui una qualità particolare di cialde al sapore di limone e vaniglia, e una meringa fatta di croccante, burro e mandorle.