2 hotels at Blois

  • By price
  • By distance

Residenza di re Luigi XIII per circa un secolo, Blois ti farà innamorare col suo bellissimo castello, le sue chiese e le escursioni da fare nella bellissima Loira, se decidi di alloggiare all'Hotel Campanile di Blois

Capoluogo del dipartimento del Loir-et-Cher, coi suoi quasi 50 mila abitanti, la città di Blois è nota in tutta la Francia e non solo per il suo magnifico castello. La città di Blois fu residenza reale per più di un secolo: nel suo castello dimorarono ben sette re e dieci regine di Francia. Il castello vanta una struttura originaria del XIII secolo, ma fu rimaneggiato e ampliato nei secoli successivi, fino al XVII secolo. Lo stile è quindi complessivamente definibile come rinascimentale, nonostante gli apporti gotici.

Ma la città di Blois non è solo castello. Ha una bellissima cattedrale dedicata a San Luigi, anch'essa edificata nel corso di vari secoli a partire dal XIII. Quasi distrutta a causa di un tremendo uragano, fu ricostruita grazie all'intervento di Colbert, la cui moglie era nativa di Blois. Questo consentì di riedificare la chiesa in stile gotico. Mirabili sono anche le sue grandi vetrate. Molto bello il teatro di Blois, la Halle aux Grains, in piazza Jean Jaurès. Infine visita la Casa della Magia, situata proprio di fronte al castello, in un palazzo nobiliare, omaggio della città al suo illustre concittadino Houdini, che nacque proprio a Blois.