3 hotels at Saint Quentin

  • By price
  • By distance

Saint-Quentin è una città della Picardia celebre per la sua bellissima basilica romanico-gotica e per essere una delle tappe del cammino di Santiago de Compostela. Scoprila anche tu prenotando ora la tua stanza all'Hotel Campanile di Saint-Quentin.

Saint-Quentin, nel dipartimento dell'Aisne, in Picardia, è una città di circa 55 mila abitanti bagnata dal fiume Somme, famoso per aver dato nome a una battaglia della Prima Guerra Mondiale. La città sorge su un sito abitato in passato da una popolazione celtica e poi occupato dai romani; nel medioevo è diventata meta di pellegrinaggio per il fatto di custodire la tomba del santo Quintino. La statua del santo si trova nella bellissima basilica della città, a lui dedicata, costruita a partire dal XII secolo in stile romanico-gotico. La città è ancora oggi interessata dal flusso di pellegrini, in quanto costituisce una delle tappe della via Gallia Belgica per raggiungere Santiago de Compostela.

Altri luoghi di interesse artistico e architettonico di Saint-Quentin sono i suoi numerosi palazzi in stile Art Déco, costruiti dopo la prima guerra mondiale, che ne fanno un vero gioiello: si contano più di tremila facciate in stile nella sola città. Il municipio è invece costruito nel tipico stile gotico-fiammeggiante francese, ed è stato edificato a inizio Cinquecento. Visita inoltre il Museo Antoine-Lécuyer, il teatro Jean Vilar e l'insolito museo delle farfalle. La città di Saint-Quentin è anche nota per la battaglia che vi si svolse nel 1557 tra francesi e spagnoli per la spartizione dei territori italiani.