1 hotels at Manosca

  • By price
  • By distance

Scopri la Provenza più bella, i suoi profumi, i suoi colori, le sue tradizioni vinicole e gastromiche: vieni a Manosque!

Salendo sulla collina Mont-d’Or, alle spalle di Manosque, si rimane incantati nell'ammirare il bellissimo panorama provenzale di questa città dai tetti rossi di origine romana.

Da sempre luogo di passaggio, Manosque ha necessitato di un'importante fortificazione di cui rimane traccia nei resti degli antichi bastioni che circondano la città vecchia dalla caratterisca forma a pera. Il centro è delimitato da quattro porte: a sud quella romanica di Saunerie, a nord la trecentesca Soubeyran, con un campanile ottocentesco, la Guilhempierre (a ovest) e quella d'Aubette (a est) distrutta e non ricostruita. Il centro della città vecchia mantiene immutato il suo fascino provenzale con dedali di stradine strette, suggestive piazzette nascoste e splendide chiese: la romanica Notre-Dame de Romihuphdiesa con la statua della Madonna nera, Notre-Dame de Romigier e la chiesa tardo romanica di Saint-Sauveur il cui campanile è caduto in occasione del sisma del 1708. La città ha dato i natali al famoso scrittore Jean Giono a cui è dedicato un itinerario letterario da seguire.

Respira i profumi della Provenza che ti accompagneranno anche quando tornerai nella tua stanza all' Hotel Campanile di Manosque, soprattutto dopo aver visitato la fabbrica di cosmetici de L'Occitane en Provence, nata proprio qui.