5 hotels at Charleville-Mézières

  • By price
  • By distance

Nota per aver dato i natali al poeta veggente Rimbaud, il "fanciullo di Charleville", Charleville-Mézières è la città ideale per un viaggio un po' bohémien, in famiglia o d'affari, tra il nord della Francia e d'Europa.

Charleville-Mézières è un comune situato al nord della Francia, capoluogo nel dipartimento delle Ardenne. La città è adagiata sul fiume Mosa che crea pittoreschi canali in una fertile valle. Questi ultimi sono però esondati più volte negli anni '90, rendendo necessari diversi lavori di ampiamento e drenaggio. La città è famosa anche per aver dato i natali al celebre poeta maledetto Arthur Rimbaud. Tuttavia, ""l'enfant prodige"", durante la sua adolescenza ribelle, detestò il mondo tranquillo della provincia borghese de ""l'atroce Charlestown"" e a soli sedici anni, nel 1870, fuggì di casa per raggiungere la vivace mondanità della capitale Parigi. Spinto in vita da un'ansia perenne, il poeta oggi riposa finalmente in pace accanto alla madre, nel cimitero comunale di Charleville-Mézières.

Le sponde della Mosa separano Charleville, fondata nel 1600 da Carlo Gonzaga, governatore della Champagne, duca di Mantova e di Nevers, a cui la città deve il suo nome, da Mézières, antica cittadina medievale, di cui restano ancora alcuni resti. Le due città furono riunite nel 1966 insieme ad altre 3 cittadine, divenendo il capoluogo delle Ardenne. Insieme, formano un luogo ricco di storia e cultura in cui passare una splendida vacanza tra la natura e le tradizioni di un territorio ricco di scoperte come le Ardenne.