1 hotels at Cracovia

  • By price
  • By distance

Il patrimonio culturale e artistico di Cracovia, città tra le più antiche e importanti della Polonia, oltre che sua antica capitale fino al XVI secolo, ti apre le porte per mostrarti tutte le proprie meraviglie.

Cracovia è una delle più grandi e antiche città della Polonia e un importante centro commerciale, finanziario e universitario dell'Europa dell'Est. Con circa 750 mila abitanti, è il capoluogo del Voivodato della Piccola Polonia, è attraversata dal fiume Vistola e si trova ai piedi dei monti Carpazi. Principale luogo culturale e artistico della nazione, prima città europea ad aver ricevuto il titolo di città della letteratura, e con il suo centro storico dichiarato patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, Cracovia è visitata ogni anno da milioni di turisti, affascinati da questa splendida città.

Le sue origini risalgono al VII secolo ma si hanno poche notizie della città fino al X secolo, quando furono fondati una diocesi, un castello fortificato e un piccolo borgo. È stata capitale reale della Polonia dal 1038 al 1596, conoscendo un momento di grande splendore e ricchezza. La sua ricca storia è oggi testimoniata da splendidi edifici e monumenti. Nel 1596 Sigismondo III spostò la capitale a Varsavia. I sovrani continueranno a farsi incoronare e seppellire a Cracovia ma la città cominciò lentamente a perdere influenza. Scampata miracolosamente ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, rischiò tuttavia la depressione a causa dell'incuria durante gli anni del comunismo. Oggi ha ritrovato tutto il suo splendore passato.